DOVE SIAMO:
ORARI DI APERTURA:
  • Lunedì:
    16.30 – 20.30
  • Martedì – Sabato:
    9.00 – 13.00 / 16.30 – 20.30
  • DOMENICA:
    CHIUSI
Mappa e Coordinate GPS:

Vai su Google Maps: MoBel Maps

Segnati le Coordinate GPS:
36°50’02.4″N  14°45’39.6″E
–> link GPS

Chi lo dice che il soffitto debba essere necessariamente chiaro?

Il soffitto, solitamente, viene dipinto con colori chiari perché rende subito più luminoso un ambiente e per ampliare visivamente l’altezza del soffitto; a differenza di un colore scuro con cui si ottiene l’effetto opposto. Una carrellata di consigli per dare un tocco di luce e personalità alla tua casa.  Ma è sempre suggerirvi di evitare tinte o fantasie troppo scure se abitate in una casa con il soffitto alto meno di tre metri.

Una soluzione originale?
Il solito bianco vi stanca e appiattisce troppo la vostra fantasia… un’idea originale è la carta da parati, presente in varie forme, colori e fantasie per donare un nuovo aspetto al soffitto della vostra casa.

Che colore scegliere per ogni stanza?
Prima di proporvi alcuni suggerimenti su come scegliere il colore del soffitto è necessario tenere presente alcuni fattori:

  • L’arredamento: il colori degli arredi, i pavimenti e le pareti devono essere in equilibrio.
  • L’uso del locale: valutate quanto tempo passate in quella stanza.
  • L’illuminazione artificiale e naturale nella stanza: considerate orientamento e quantità delle finestre e intensità dei punti luce. Se le finestre sono orientate a nord è meglio scegliere un colore caldo in una tonalità chiara, per aggiungere luminosità alla stanza, mentre se sono orientate a sud potete scegliere i colori freddi. Per le luci alogene potete usare tutti i colori, perché questa luce tende al bianco. Le luci incandescenti permettono di usare tinte fredde perché hanno una dominante giallo-arancio, mentre le luci fluorescenti richiedono una tinta calda che le riequilibri.

Cosa comunicano i colori ?
Ogni colore ha un significato e trasmette determinate emozioni.

soffitto

  • Il nero rappresenta l’oscurità e il vuoto.
  • Il marrone rappresenta solidità e costanza.
  • Il blu è calmante e riflessivo. Consigliato per camera da letto e bagno.
  • Il viola è simbolo di spiritualità e carisma. Consigliato per studio e il bagno.
  • Il verde rappresenta armonia, vitalità e stabilità. Consigliato in bagno e in camera da letto.
  • Il rosso simboleggia energia, passione e potenza. Consigliato per la cucina.
  • L’arancione infonde entusiasmo e allegria. Consigliato per salotto e cucina e camera dei bambini.
  • Il rosa richiama la tenerezza e la protezione. Consigliato per camera da letto.
  • Il giallo stimola la concentrazione, l’ottimismo e la creatività. Consigliato per lo studio e soggiorno.
  • Il bianco rappresenta la purezza, la semplicità e la razionalità. Consigliato per l’ingresso e anche per tutto il resto della casa.

Perché non scegliere un colore necessariamente chiaro per il soffitto?
Se la parete è bianca, questo non significa che il soffitto debba essere bianco, infatti, usando toni morbidi ti rendono la stanza più grande. È possibile utilizzare il cielo blu, pesca al tramonto, o giallo sole. Se si desidera portare il soffitto basso, considera per la pittura un colore scuro come il blu marino, il cioccolato, o carbone.
Se non si vuole dipingere l’intero soffitto, prendere in considerazione il dipinto di alcuni diamanti, circoli o altri modelli che aggiungono interesse visivo.